Torna a splendere l’icona di San Giuseppe

Per la festa del papà, l’Associazione S. Virginia ha inaugurato l’opera dedicata al santo.

Il 19 marzo 2021, in occasione della festa del papà, l’Assiciazione S. Virginia ha inaugurato, presso la “Corte Isola San Giuseppe” in via Roma, l’icona di “San Giuseppe col Bambino” dell’artista Danilo Neve Pistone. L’opera è stata posizionata dove originariamente era già presente un affresco di San Giuseppe. Alla cerimoni di inaugurazione è intervenuto anche il Sindaco di Lainate Andrea Tagliaferro.

L’icona è stata installata sul muro esterno della cosiddetta “Corte Isola San Giuseppe” che si trova in Via Roma, 9 a Barbaiana. Si tratta di una delle proprietà dei Meraviglia-Villoresi, fatta costruire immediatamente dopo il 1868, dall’ingenier Luigi Meraviglia allora da poco trasferitosi a Barbaiana.

Si tratta di un palazzo a più piani, con un grande cortile interno. Fino all’inizio del 1900 questo quartiere era isolato e la parte esposta a ovest volgeva verso la statale del Sempione dove transitava la linea tranviaria Milano-Gallarate-Cassano e Milano-Lonate Pozzolo, con fermata obbligatoria a Barbaiana. Il servizio tramviario, gestito dalla STIE (Società Trazione Impianti Elettrici), terminò la sua funzione nel gennaio del 1966.

Il quartiere “Isola San Giuseppe”, nel tempo è stato soprannominato, per motivi non molto chiari, il “Casot”. Qualcuno ricorda però che , prima che nascesse l’Isola S. Giuseppe, lì sorgeva una baracca che vendeva bevande ai passanti (“un cascinot”, poi denominato “Casot”).

Associazione Santa Virginia
L’Associazione Santa Virginia è una associazione attiva a Barbaiana da moltissimi anni che si occupa principalmente di organizzare eventi di tipo culinario e non solo, con l’obiettivo di promuovere il territorio della frazione lainatese.

Bibliografia: “Barbaiana il mio paese” di Angelo Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.