6. Contare le Colonne di San Lorenzo Maggiore

San Lorenzo Maggiore e le sue colonne sono facilmente raggiungibili dal centro città, a piedi o in tram. A piedi da Piazza Duomo prendete via Torino e poi Corso di Porta Ticinese. Con il tram si parte da Piazza Cordusio, prendete la linea 3.


Appena arrivate sul sagrato della basilica potrete ammirare la famose Colonne di San Lorenzo, ovvero sedici enormi colonne in marmo con capitelli corinzi che sostengono la trabeazione che fu di un edificio romano risalente al III secolo, probabilmente delle grandi terme volute dall’imperatore Massimiano.

Le colonne vennero trasportate nell’attuale locazione nel IV secolo a completare la nascente basilica di San Lorenzo.

La Basilica di San Lorenzo di Milano è una basilica paleocristiana edificata in età romana, tra il 372 e il 402, periodo durante il quale la capitale dell’impero è stata spostata a Milano. Per la costruzione della basilica vennero riutilizzati materiali prelevati dal vicino anfiteatro.

La statua difronte alla basilica raffigura l’imperatore Costantino, ed è la copia esatta di quella conservata in San Giovanni in Laterano a Roma.

La cupola è la più grande di Milano.

A questo punto non vi resta che entrare nella basilica.

Potrete ammirare dall’interno la bellissima cupola ottagonale.
Però oltre alla bellezza della basilica in genere, vi potete trovare due chicche.

La prima è l’affresco con l’ultima cena, si trova in fondo alla chiesa, si tratta di una versione dipinta da uno degli allievi del Maestro.

Ora non vi resta che visitare, pagando un biglietto da 2 EUR, la cappella di S. Aquilino. Qui potrete ammirare, ben conservati, dei mosaici di età romana.


Uscendo, quando vi troverete nuovamente sul sagrato, capirete perché questo spazio definisce perfettamente Milano, con la sua commistione tra antico e nuovo.

Alla vostra sinistra, c’è il Diesel Wall, che ospita a rotazione opere di artisti contemporanei.

Nella zona potrete trovare anche diversi locali e negozi e parecchi ragazzi che sostano sotto le colonne.

Immagini  © 2010 Rimoldi Marco
L’intero album con le immagini di questo post è disponibile su Picasa Web Album:

6. Contare le Colonne di San Lorenzo Maggiore

Creative Commons License Alcune parti del testo derivano da una riproduzione o una modifica del testo delle rispettive voci di Wikipedia, pertanto l’intero testo è disponibile secondo la Licenza Creative Commons.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.