Giornata del Verde Pulito e Verde Pubblico Comunale

Anche Lainate ha aderito alla “Giornata del Verde Pulito”, si tratta di un’iniziativa istituita dalla Regione Lombardia, coordinata anche per quest’anno dal Consorzio Parco del Lura. Obiettivo: educare la popolazione sui temi ambientali ed ecologici coinvolgendo i volontari delle associazioni, le famiglie, le scuole e i singoli cittadini in operazioni di pulizia all’interno del territorio del proprio Comune.

Parco Giochi di Via Einaudi - Via Clerici
Parco Giochi di Via Einaudi – Via Clerici

Quest’anno è stata scelta l’Area Verde di Via Lura, appuntamento fissato alle ore 8.30 di domenica 3 aprile presso il parco giochi di Via Einaudi – Via Clerici. All’iniziativa ha aderito anche una folta delegazione di dipendenti della Perfetti con i loro familiari, li notate nelle foto in quanto indossano tutti la maglietta rossa. Con un po’ di ritardo rispetto al programma, subito dopo la distribuzione di guanti e sacchetti, il gruppo ha iniziato l’attività di pulizia in tutta l’area circostante.

I volontari all'opera per la pulizia dell'area
I volontari all’opera per la pulizia dell’area

 

Rispetto all’anno scorso, quando l’iniziativa si svolse nel boschetto di fianco al mercato delle frazioni a Barbaiana, la situazione è migliore, per lo meno nell’area tra via Clerici e via Lura (area blu) nella piantina qui sotto.

Le arre in cui è stata fatta la pulizia sono quella blu e quella rosa
Le arre in cui è stata fatta la pulizia sono quella blu e quella rosa

Un po’ peggio nell’area a Nord di via Lura (zona rosa) e lungo il ciglio della strada. La pulizia è continuata fino alle 10.45, nella foto sotto una parte del “triste” bottino raccolto.

Giornata Verde Pulito - Rifiuti Raccolti

Terminata la pulizia, il gruppo ha raggiunto la zona destinata alla piantumazione del “Bosco dedicato ai nati nell’anno 2015” dove ci aspettavano bimbi del 2015 ed genitori.

Bosco dedicato ai nati nell'anno 2015

Il nuovo bosco è stato piantumato con querce e ciliegi.

Giornata Verde Pulito20160403_0034_Blog

Una volta distribuite le piantine ai nati del 2015, altre sono state date ai bambini che hanno partecipato alla pulizia del bosco, così anche noi abbiamo potuto piantare una quercia.

20160403_0037_Blog

Come spiegato all’inizio, obiettivo della manifestazione è quello di educare e sensibilizzare la popolazione al rispetto delle aree verdi.

L’attività di pulizia, svolta con impegno dai volontari, pur consentendo la raccolta di svariati sacchi di rifiuti, rimane pur sempre un’iniziativa simbolica, non può certo avere l’ambizione di risolvere la situazione nelle diverse aree verdi della città.

La speranza è che iniziative come questa, combinate con attività educative da svolgersi nelle scuole, possano portare per il futuro ad un cambiamento nei comportamenti di coloro che sporcano le aree verdi della città o addirittura vi abbandonano volontariamente rifiuti che dovrebbero essere consegnati al centro di raccolta.

Per questo motivo, sarebbe interessante valutare la possibilità che il comune, se già non lo fa, metta in campo delle iniziative periodiche di pulizia affidandosi al gestore delle aree versi o magari a lavoratori temporanei da retribuire per mezzo dei voucher lavoro (parlando con l’assessore Zini durante la giornata mi è parso di comprendere che si voglia procedere in questa direzione).

Se qualcuno fosse inoltre interessato ad approfondire il tema della gestione della arre verdi presso la nostra città, di seguito ho pubblicato la recente delibera di giunta con la quale è stato rinnovato il contratto di servizio con Gesem per gli anno 2015-2018.

Giusto a titolo informativo la manutenzione del verde cittadino ha un costo pari a 339.000 € annui.

APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONTRATTO DI SERVIZIO 2015 – 2018 DA

STIPULARE CON GESEM S.R.L. PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE

PUBBLICO COMUNALE.

La delibera approva il seguente contratto:

Schema Contratto di Servizio verde pubblico

La tabella degli interventi sulle varie aree:

Tabella A_2015

Nella planimetria (il file è abbastanza pesante 12 MB), è possibile individuare tutte le aree verdi della città:

Tavola 1 Planimetria_2015

Come di consueto ogni tipo di contributo, critica che possano stimolare la discussione sul tema trattato è il benvenuto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.